Una famosissima immagine del fotoreporter svizzero Werner Bischof, membro dell'Agenzia Magnum dal 1949, due anni dopo la sua fondazione ad opera di Henri Cartier Bresson. e Robert Capa. Ha per titolo "bambino che suona il flauto lungo la strada verso Cuzco"
                                           


Questa foto di Bischof è emblematica. Siamo nel  maggio del 1954, Werner Bischof ha 38 anni. La foto è l'ultimo scatto del fotografo che troverà la morte qualche centinaia di metri più avanti, a causa di un incidente automobilistico. Si stava dirigendo a fotografare una miniera d'alta quota.
Bischof è spinto dalla curiosità di conoscere il mondo, perchè non c'è formazione migliore che guardare il mondo, appassionarsi alle cose, confrontarsi, mettersi in discussione, imparare senza pregiudizi. Insomma lo stesso atteggiamento che colse il giovane Descartes quando decise che ne aveva avuto abbastanza del Collegio di La Fléche e scriveva:

Per questo, non appena l'età mi liberò dalla tutela dei precettori, abbandonai del tutto lo studio delle lettere. E avendo deciso di non cercare altra scienza se non quella che potevo trovare in me stesso oppure nel gran libro del mondo, impiegai il resto della giovinezza a viaggiare, a visitare corti ed eserciti, a frequentare uomini di indole e condizioni diverse, a raccogliere varie esperienze, a mettere alla prova me stesso nei casi che il destino mi offriva, e a riflettere dappertutto sulle cose che mi si presentavano ...


Questo è anche il senso della fotografia. Un misto di curiosità dell'intelligenza e del corpo, un  cacciare non violento ma comunque determinato e aperto, un farsi prendere dall'altro e dalle sue storie.
Ma c'è fotografia anche in quest'altra famosa immagine di Jan Vermeer, anzi vediamo qui, in quest'opera del Seicento, proprio uno dei caratteri della fotografia, cioè il desiderio di trattenere, di conservare il dettaglio, di immergerci  senza risparmi e senza pregiudizi nell'orizzonte del nostro guardare.



Allora benvenuti in questo progetto fotografia per l'alternanza scuola lavoro...  se vi troverete bene staremo insieme tre anni.

Qualche indicazione pratica sul menu ... una lista di piatti appetitosi (si spera!):

ASL1  contiene le indicazioni per gli studenti del primo anno;
ASL2 contiene le indicazioni per gli studenti del secondo anno
ASL3 contiene alcune indicazioni per approfondimenti per agevolare la stesura di quella relazione finale che già da quest'anno potrà essere predisposta per l'esame finale dagli studenti